Al momento stai visualizzando <strong>Bollette, dal 1° aprile rincari generalizzati.</strong>

Sale la soglia Isee per avere diritto al bonus sociale: sempre meno famiglie potranno usufruire di questo sostegno

Ancora cattive notizie per le bollette di luce e gas: usufruire del bonus sociale sarà più difficile.

Dal mese di aprile sulla base della Legge di Bilancio 2024 terminano i benefici dei contributi straordinari, lo ha annunciato l’Autorità Arera assieme all’aggiornamento delle tariffe della luce.

A partire dal secondo trimestre 2024 i bonus sociali elettricità e gas tornano al regime ordinario, con le soglie Isee per accedere all’agevolazione fissate a 9.530 € e a 20.000 € per le famiglie con più di tre figli.

Nel corso del 2023, in base alle disposizioni del Governo, Arera aveva già ridotto i bonus sociali energia, tale riduzione aveva comportato un aumento delle bollette per l’energia elettrica pari al 30% in base alla spesa di riferimento, al lordo delle imposte e del 15%, netto tasse, per il gas.

Con il secondo trimestre scattano, inoltre, diversi aumenti in bolletta.

Il Governo ha così deciso ancora una volta di non dare continuità a misure, a sostegno di cittadini e famiglie con redditi più bassi, gravando economicamente sui bilanci famigliari, riducendo o negando un sostegno indispensabile ad evitare l’aumento delle difficoltà economiche e della povertà nel nostro Paese a partire dalla povertà energetica.

Federconsumatori da tempo rivendica il mantenimento di questi interventi ed una maggiore attenzione verso i cittadini e le famiglie, sulle quali negli ultimi anni hanno gravato numerose difficoltà economiche sul fronte energetico e dell’inflazione. Dai rincari, ai cambiamenti del mercato che impongono un’attenzione che purtroppo non è adeguata.

Per informazioni e assistenza Federconsumatori Forlì Cesena è presente in via Pelacano 12 FORLÌ e in via Tito Maccio Plauto 90 CESENA, prendendo l’appuntamento al numero di telefono 0543 371170

6 aprile 2024

FEDERCONSUMATORI FC

211 Visite
  • Categoria dell'articolo:news / CASA
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura